Blog dedicato allo stile di vita. Notizie dal mondo, notizie, tutto su programmi TV, cultura, tecnologia, politica, attualità

Samsung e l’intelligenza Artificiale

Samsung e l’intelligenza Artificiale

By francesco

Stavolta è Samsung a prendersi la scena, con la nuova collezione Bespoke, innovazione e sostenibilità sono i pionieri del cambiamento. Ma non solo intelligenza artificiale, anche il design subirà un netto aggiornamento grazie alla possibilità di personalizzare l’estetica di ogni prodotto, adattandola al proprio stile personale. L’azienda coreana mette a disposizione tutta una serie di combinazioni di colori e forniture che grazie all’applicazione Bespoke Creator AI saranno in grado di combinarsi perfettamente con l’arredo della stanza. Parliamo di un sistema automatizzato che analizzando l’immagine della propria stanza, in particolare la cucina, suggerisce come poter personalizzare al meglio aspetti come il frigorifero. Basandosi su parametri specifici e sulle indicazioni fornite dal cliente, attraverso lo smartphone si avrà una simulazione del frigorifero già posizionato nella stanza, così che si possa già avere un’idea del progetto finalizzato.

Non solo in cucina, l’IA pronto a conquistare tutta la casa

Nonostante in molti paesi non sia stato ancora rilasciato, Samsung Bespoke sembra essere già la soluzione perfetta per soddisfare le richieste specifiche del pubblico. Il concetto centrale è quello della personalizzazione, dar vita ogni volta ad un elettrodomestico unico nel suo genere, allo stesso tempo “intelligente” e di bell’aspetto. Oltre all’estetica, la tecnologia deve contribuire a migliorare la nostra vita puntando sempre più sull’automatizzazione resa possibile dall’Intelligenza Artificiale e dal machine learning. Pensiamo ad esempio alla funzione AI Pro Cooking che è capace di riconoscere gli ingredienti e ottimizzare di conseguenza le impostazioni del forno per garantire una cottura perfetta. Stesso discorso che vale anche per AI OptiWash che in base al livello di sporco degli indumenti, dosa in automatico l’acqua ed il detersivo necessari per il lavaggio in lavatrice. AI Optimal Dry invece è presente sulle asciugatrici della gamma Bespoke e lavora grazie ad un sensore di umidità per regolare la temperatura e la durata dell’asciugatura, per la massima efficienza rispettando anche l’ambiente.

Un progetto che guarda anche all’ambiente

Non solo automatizzazione e sinergia tra i vari elettrodomestici presenti in casa, ma per i prodotti Bespoke l’impegno è legato anche all’ambiente. Le macchine saranno in grado di risparmiare diversa energia regolando le impostazioni in modo autonomo e garantendo un ciclo di vita sostenibile in ogni momento. Aspetto green che viene sottolineato anche dalla scelta dei materiali utilizzati che hanno permesso a Samsung di assicurare una garanzia fino a 20 anni, il periodo di copertura più lungo mai visto in Europa e Stati Uniti. Anche in questo caso il fattore personalizzazione ha un ruolo chiave: il design modulare si offre come soluzione per modificare l’aspetto esteriore senza aver il bisogno di un nuovo acquisto. Quando si sarà stufi dell’aspetto dei propri elettrodomestici, nell’immediato si potrà disporre di nuove soluzioni per rinnovare l’ambiente ed adattarlo ai propri gusti personali.



Syrus

Categorie