Blog dedicato allo stile di vita. Notizie dal mondo, notizie, tutto su programmi TV, cultura, tecnologia, politica, attualità

Risparmiare sui voli: grazie alla VPN è possibile

Risparmiare sui voli: grazie alla VPN è possibile

By francesco

È arrivata finalmente l’estate e con essa anche quel desiderio incontrollabile di viaggiare e di vivere nuove avventure. Un voglia di evadere dalla quotidianità che la pandemia, e le conseguenti restrizioni, hanno reso ancor più necessaria. Lo stesso periodo pandemico che però ha visto anche una conseguente crisi economica globale e che per molti è sinonimo di impossibilità di affrontare le spese legate ad un viaggio, in particolar modo se si tratta di spostamenti in aereo. Piangere sul latte versato serve a poco o a nulla visto che la soluzione è davanti ai nostri occhi. Stavolta i ringraziamenti vanno alle VPN che in modo semplice permettono di risparmiare sul prezzo del biglietto e perché no anche su quello dell’Hotel. Come? Vediamolo nel dettaglio insieme.

Il dynamic pricing dietro l’aumento dei prezzi 

Prima di vedere meglio l’utilità della VPN in questo ambito è utile conoscere l’algoritmo che sta dietro la scelta dei prezzi per i voli aerei. Navigando tra i vari siti privati e le pagine di comparazione prezzo è possibile notare infatti che, dopo la prima sessione, il prezzo aumenta ogni qual volta ci si ridirige sul sito. Alla base di questo principio si trova il chiamato dynamic pricing, un algoritmo pensato per proporre tariffe sempre differenti ad ogni sessione. Questo algoritmo infatti traccia tutta una serie di parametri come la frequenza di ricerca, la valuta utilizzata, il luogo da cui ci si connette e il tipo di dispositivo per proporre un prezzo maggiorato ogni qual volta si cerca un volo per una determinata tratta. A questi parametri vengono aggiunti anche  il tipo di ricerca, l’impiego di reti Wi-Fi, l’orario della sessione di ricerca di un volo e molti altri elementi che concorrono alla stipulazione del prezzo finale.

L’uso della VPN per aggirare il problema

Le VPN altro non sono che reti personali crittografate che grazie alle loro caratteristiche permettono di aggirare il problema. Oltre a garantire una navigazione sicura e veloce, questi software sono in grado anche di nascondere l’indirizzo IP e la propria posizione mentre si effettua una ricerca online. Grazie alla possibilità di geolocalizzarsi altrove è quindi possibile scovare voli più convenienti, non finendo nella morsa del dynamic pricing e potendo quindi risparmiare anche somme molto importanti. Non avendo a disposizione tutte quelle informazioni provenienti dai cookie, i siti in cui si intende acquistare il biglietto proporranno quindi la tariffa basic, senza il benché minimo aumento nel prezzo. Altro punto a favore delle VPN deriva dalla possibilità di accedere alla versione internazionale di un sito, pagina che solitamente propone pacchetti ad un prezzo molto più conveniente. In particolar modo se si cercano voli interni ad un paese o voli per tratte molto costose, un tentativo alla VPN và sempre concesso; se si tratta di risparmiare poi, è quasi obbligatorio tentare.



Syrus

Categorie